La sessione sciamanica vista da parte dello Sciamano – in breve

La sessione sciamanica vista da parte dello Sciamano – in breve

Gli Sciamani lo sanno da sempre che non sono loro a fornire la guarigione al paziente ma gli Spiriti ed ogni Sciamano che rispetta i propri clienti si prepara sempre molto scrupolosamente per ogni incontro.

Quello che il paziente/ studente vede pensando che paga solo per questo (sia durante le sessioni a distanza, di persona o durante i seminari) è solo la punta dell’iceberg, una danza dello Sciamano con gli Spiriti affinché essi possano agire tramite lui/lei per il massimo compimento dell’intento espresso: la guarigione fisica, psichica, pulizia degli ambienti dagli Spiriti presenti, la guarigione della Terra, gli insegnamenti, ecc..

Prima di cominciare, lo Sciamano, dopo aver parlato con la persona, fa spesso i viaggi sciamanici chiedendo dei consigli ai suoi Spiriti. Si connette e lavora con loro chiedendo la guida durante la sessione. Si apre alle loro energie e si prepara per affrontare la sessione con lo stato mentale appropriato. Cammina, medita fa i viaggi sciamanici e tante altre preparazioni, ogni tanto anche digiunando.

Durante ogni incontro lo Sciamano mantiene la connessione dentro lo spazio dove lavora sia con i propri Spiriti sia con gli Spiriti del paziente/studente.

Molto spesso le sessioni necessitano di pratiche particolari, per esempio l’estrazione sciamanica, il recupero dell’anima, la depossessione, lo psicopompo – tutte loro impiegano sempre un’ulteriore energia da parte dello Sciamano, una concentrazione maggiore e la sua capacità di mantenere il Cerchio di Guarigione intatto.

Dopo le sessioni (sia di guarigione sia dopo gli insegnamenti), quando ormai è da solo, lo Sciamano fa un’ulteriore viaggio personale per ringraziare gli Spiriti, portando spesso anche le offerte per gli Spiriti della Natura.

 

Terapie per le persone, pulizia ambienti – sessioni di persona e a distanza CLICCA QUI

Terapie per animali LEGGI QUI

Lascia un commento